Google Website Translator Gadget

sabato 11 ottobre 2014

trapuntare?

Il nostro gruppo produce molto, sia ciascuna per sé sia lavori collettivi.
Abbiamo però una piccola mancanza: non sempre trapuntare i top finiti ci viene facile.
In particolare Giovanna ha pronti nei cassetti uno stock di top di coperte che farebbe invidia a molti.
Ma al momento di iniziare a trapuntare la scelta di farlo a mano spaventa perché il tempo necessario per terminare il lavoro appare infinito; a quel punto non rimane che trapuntare a macchina ma non avendo le macchine da cucire adeguate (intendo una long arm) il tutto viene rimandato e rimandato.
Finché, lo scorso anno, partecipando al Quilting Day del Trentino, è venuta in contatto con una quilter di Bolzano che ha aperto un negozio di stoffe e che trapunta a macchina i top.
Per farla breve lo scorso agosto siamo partite in un giorno di   pioggia e siamo andate a portare una coperta da trapuntare al negozio "Punto e trapunto" di Sabina Moretti.
Ora la coperta è tornata a casa, finalmente trapuntata. Evviva! E il risultato è senz'altro piacevole e possiamo consigliare, chi volesse, di affidare il proprio manufatto a Sabina senza timore alcuno.
Cogliamo l'occasione quindi per mostrarvi il lavoro trapuntato ma anche il lavoro in se, davvero gradevole. Ora non rimane per finire che cucire il binding e l'etichetta.
Complimenti a Giovanna, a Punto e trapunto e a Sabina Moretti




1 commento:

Sabina ha detto...

Grazie mille ragazze! Sono molto contenta che vi siate trovate bene! A presto sabina